Menu

La morte di Marielle Franco oltre la cronaca: un Brasile guidato da un governo golpista e schiacciato da una politica dell’oppressione

L’Europa torna a parlare di Brasile, la lente del microscopio viene messa a fuoco e peccato che l’attenzione per il Sud America si riaccenda soltanto a ridosso di un tragico assassinio. Marielle Franco consigliera comunale del Psol (partido socialismo e liberdade) eletta con 46.502 voti, la quinta consigliera più votata della città di Rio de Janeiro, è stata barbaramente assassinata a colpi di pistola di ritorno da un incontro per…

Cambridge Analytica: la lotta politica e la psicologia di un’intera nazione

C’è una questione enorme, relegata nelle pagine interne dei giornali italiani: è l’inchiesta del New York Times e del Guardian su Cambridge Analytica e sui suoi creatori, protagonisti della campagna di Donald Trump e pro-Brexit. Cambridge Analytica è responsabile del più grande leak di data della storia dei social network: si tratta dell’uso dei dati relativi a oltre 50 milioni di profili facebook statunitensi, estratti a insaputa dei diretti interessati…

Dal neoliberismo progressista a Trump, e oltre

Riprendiamo e traduciamo un articolo della filosofa femminista Nancy Fraser. Chiunque parli di "crisi", oggi, rischia di essere liquidato come un parolaio, data la banalizzazione che il termine ha subito attraverso il suo uso continuo e superficiale. Ma c'è un senso preciso in cui noi oggi stiamo effettivamente affrontando una crisi. Se la caratterizziamo con precisione e identifichiamo le sue dinamiche distintive, possiamo determinare meglio cos'è necessario per risolverla. Su…

Intervista a Jordi Muñoz: l’indipendentismo catalano al microscopio

Abbiamo tradotto un’intervista a Jordi Muñoz, ricercatore di scienza politica all’Università di Barcellona, al quotidiano online Publico. Muñoz analizza le recenti vicende catalane concentrandosi sulla dinamica del movimento indipendentista catalano, il suo sviluppo, la sua composizione e i suoi rapporti con la società catalana e spagnola in generale e con la sinistra e i movimenti in particolare. Un’analisi concreta e approfondita, basata su un’osservazione scientifica e militante, che può essere…

Jalal Talabani: la morte di un leader

Il 3 ottobre, a 83 anni, è morto in Germania Jalal Talabani. Forse il nome dirà poco a chi non conosce la politica mediorientale, ma il leader curdo è stato, tra le altre cose, il primo Presidente della Repubblica irachena non arabo (e il primo curdo), in carica dal 2005 al 2014. Mentre l’Iraq decreta tre giorni di lutto nazionale, è in Kurdistan dove l’impatto della sua morte è più…

Il Kurdistan iracheno: il voto per l’indipendenza tra fantasmi del passato e incertezze del futuro.

Il 25 settembre si è tenuto il referendum per l’indipendenza del Kurdistan iracheno, regione autonoma del nord dell’Iraq. Questo referendum, pur non avendo valore legale vincolante, rappresenta un evento dalla portata potenzialmente epocale, con cause che si radicano nella secolare storia della popolazione curda e con conseguenze ad oggi imprevedibili sulla geopolitica del Medio Oriente. Il referendum è stato sostenuto principalmente dal KDP (Kurdish Democratic Party), partito di maggioranza all’interno…

Mayo Fuster: "Vi racconto come i commons stanno governando Barcellona"

Fearless Cities (Ciudad Sin Miedo, Ciutats Sense Por) è l’assemblea municipalista internazionale che Barcelona En Comú ha organizzato dal 9 all’11 giugno nella città che da due anni è governata dalla candidatura municipalista guidata dall’attivista per il diritto all’abitare e ora Alcaldesa Ada Colau. L’autoproclamata «prima internazionale municipalista», partecipata da più di 700 attivisti provenienti da 180 città di tutti i continenti, è il luogo nel quale incontro Mayo Fuster…
Sottoscrivi questo feed RSS

Categorie corsare

Rubriche corsare

Dai territori

Corsaro social

Archivio

Chi siamo

Il Corsaro.info è un sito indipendente di informazione alternativa e di movimento.

Ilcorsaro.info