Menu

Ancora un suicidio nelle carceri toscane

Ancora un suicidio nelle carceri toscane

 

 

 

Il bollettino di guerra delle carceri italiane conta una nuova vittima.

M.A., quarantaseienne di origini ceche, si è tolto la vita ieri nel carcere Don Bosco di Pisa, impiccandosi nel bagno della propria cella.

L'uomo era detenuto in regime aperto presso la Casa Circondariale di Pisa dall'ottobre del 2013 con una pena da scontare di quattro anni e sei mesi per produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti in concorso (aggiungendosi a quel terzo della popolazione carceraria già in cella per reati di droga). 

Lo sterminio della prigionia italiana prosegue, contando solo nell'anno corrente 83 morti, di cui 28 per suicidio (3 solo nelle carceri toscane).

Invito alla lettura di due articoli di analisi precedentemente pubblicati tra le pagine de Il Corsaro per avere un quadro più completo dell'attuale situazione di sovraffollamento e condizioni delle carceri italiane.

Suicidi, tentati suicidi e morti sospette, l'emergenza carceri non conosce tregua.

Infografica: tutti i numeri della drammatica situazione delle carceri italiane

 

 

 

Torna in alto

Categorie corsare

Rubriche corsare

Dai territori

Corsaro social

Archivio

Chi siamo

Il Corsaro.info è un sito indipendente di informazione alternativa e di movimento.

Ilcorsaro.info