Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/ulpeyygx/domains/ilcorsaro.info/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 181

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/ulpeyygx/domains/ilcorsaro.info/public_html/includes/application.php on line 536

Istanbul: i colori del pride invadono la città

Istanbul: i colori del pride invadono la città

Piazza Taksim e l'ormai celeberrimo parco Gezi tornano a riempirsi di manifestanti. Domenica 30 giugno il Pride di Istanbul ha invaso le strade della città con decine di migliaia di persone.

Nella coloratissima piazza non c'era però solo la comunità lgbtqi turca ma molti altri partecipanti, protagonisti delle battaglie anti-Erdogan, segno che la lotta comune delle ultime settimane ha lasciato un segno. Segno di questa contaminazione si ritrovava negli striscioni presenti nella marcia, non più scritti solo in turco ma anche in armeno, arabo e curdo.

Sotto attacco il ministro della famiglia Aliye Kavaf che ha paragonato l'omosessualità ad una malattia. Un altro slogan ripreso più volte recita: "Ho chiesto a Zeki Müren e mi ha detto di resistere". Zeki Müren è un cantante turco nazional-popolare degli anni ’50 che per primo si è travestito nei suoi spettacoli. Anche se non ha mai dichiarato la sua omosessualità è un punto di riferimento per tutta la comunità lbgtqi locale.

 

Al corteo hanno partecipato anche deputati del principale partito dell'opposizione (CHP), tra cui Binnaz Toprak, che ha presentato di recente una interrogazione parlamentare contro la discriminazione delle persone lgbt nel paese, e molti altri leader come Şafak Pavey, Melda Onur e Hüseyin Aygün.

Torna in alto

Categorie corsare

Rubriche corsare

Dai territori

Corsaro social

Archivio

Chi siamo

Il Corsaro.info è un sito indipendente di informazione alternativa e di movimento.

Ilcorsaro.info