Menu

Maryam Mirzakhani: la prima donna a vincere il "Nobel della matematica"

Maryam Mirzakhani: la prima donna a vincere il "Nobel della matematica"

È Maryam Mirzakhani, nata a Theran nel 1977, la prima donna a vincere la medaglia Fields, quello che spesso è definitio “il Nobel della matematica”. I vincitori della medaglia, che è riservata ai matematici con meno di quarant'anni, sono stati annunciati il 13 agosto a Seoul durante l'International Congress of Mathematicians 2014. Assieme a Mirzakhani sono stati premiati Artur Avila, Manjul Bhargava e Martin Hairer.

 

Un ottimo segno per la matematica, che ha sempre sofferto di una forte disparità di genere, se non anche di vera e propria misoginia. Infatti, ancora oggi è dura a morire la leggenda per cui le donne sarebbero meno capaci nelle materie fortemente logiche e razionali. Questo nonostante gli studi dimostrino come nei paesi in cui la discriminazione è minore le competenze scolastiche nelle materie matematiche diventino nulle.

Per questo, la notizia della premiazione di Maryam Mirzakhani non è solo significativa di un miglioramento delle condizioni delle donne nell'accademia, ma può rappresentare un esempio positivo per tutte le ragazze che trovano appassionante lo studio della matematica. Un ottimo motivo per darne la massima diffusione.

A tal proposito cogliamo l'occasione per segnalarvi questo articolo su alcune delle donne che hanno segnato la storia della matematica.

Ultima modifica ilMartedì, 26 Agosto 2014 23:54
Torna in alto

Categorie corsare

Rubriche corsare

Dai territori

Corsaro social

Archivio

Chi siamo

Il Corsaro.info è un sito indipendente di informazione alternativa e di movimento.

Ilcorsaro.info