Menu

Soldato israeliano colpisce pacifista al volto con un fucile [VIDEO]

soldati israelianiE' stato diffuso su youtube un video che ritrae un soldato dell’esercito israeliano mentre colpisce al volto con brutalità e durezza il volto di un manifestante pacifista della “Freedom Flytilla”. La versione aerea della Freedom Flottilla le cui navi erano state oggetto di blocchi navali da parte dello stato israeliano. Gli attivisti stavano percorrendo in bicicletta la Route 90, strada che attraversa da nord a sud la Valle del Giordano, manifestando contro le politiche di apartheid israeliane nella Valle, che vietano l'accesso alle strade ai tanti palestinesi che abitano la zona.

Non aprite quella scuola [video]

omicidio scuola pubblicaNell'ultima puntata di "un due tre stella" trasmissione di Sabina Guzzanti, è andato in onda questo ottimo video che, con ironia, ben racconta la situazione drammatica dell'istruzione in Italia, vessata da tagli, riforme e privatizzazioni.

Occupy Wall Street: cronache di una primavera di mobilitazione [video]

Occupy wall streetSi allenano, nel vero senso della parola, ad una primavera che vuole essere molto calda. Sono gli attivisti di Occupy Wall Street, che tra cortei, flash mob, blitz a sorpresa, azioni comunicative, riescono a far sentire la propria voce in tutti gli States e in gran parte del mondo. La mobilitazione continua ormai da mesi, per l'esattezza dal 17 settembre 2011, quando iniziò l'occupazione, e prosegue nonostante la durissima repressione in salsa a Stelle e Strisce, che ha raggiunto il record di 6.705 arresti.

"Grazie alla creatività e alla capacità di provocare in maniera intelligente – scrivono gli attivisti – stiamo riuscendo a rispondere alla repressione, rilanciando la mobilitazione, e rafforzandoci."

Il giuslavorista Romagnoli 'il governo mente e sbaglia' [video]

Umberto RomagnoliInfuria un dibattito semplicistico sulla riforma del lavoro, in molti parlano, o peggio ancora scrivono dalle colonne dei principali giornali italiani, senza avere le piene competenze per valutare le scelte del governo. In questo video Umberto Romagnoli, uno dei principali giuslavoristi italiani, si esprime sulla riforma Fornero, intervistato da Corradino Mineo su Rainews24.

Romagnoli svela le falsità del ministro Fornero e di molta stampa italiana. Quali effetti avrà l'abolizione dell'articolo 18? E' davvero stato esteso? Cosa prevede l'Europa in materia di licenziamenti discriminatori? Queste e altre risposte in questo video.

 

 

 

Torino: la polizia carica in stazione [video inedito]

Cariche nella stazione di Porta NuovaEra da poco terminato uno straordinario corteo. Il 25 Febbraio oltre 70mila manifestanti avevano attraversato la Val di Susa in un lungo corteo; otto km contro la Tav, pacifici e gioiosi, nonostante le insidie della repressione e degli arresti.

Di ritorno a Torino, per ripartire verso le proprie città di partenza un folto gruppo di manifestanti, tra cui molti milanesi trova ad attenderli la polizia in assetto antisommossa. Con la scusa di impedire ai manifestanti di prendere il treno senza biglietto, nonostante trattative che si sarebbero svolte alla partenza da Milano su delle riduzioni, la polizia chiude i manifestanti sul binario, carica e spara addirittura lacrimogeni dentro la stazione.

Pubblichiamo di seguito un video inedito dell'accaduto che ovviamente è a disposizione del legal team che si sta occupando di difendere i diversi manifestanti aggrediti e feriti nella stazone di Porta Nuova

Il videocomunicato di Anonymous. in italiano.

E' da poco stato diffuso un comunicato a nome di Anonymous su quella che molti hanno definito la prima "guerra telematica". E' un video in inglese pubblicato su Youtube e rilanciato via twitter di cui pubblichiamo la traduzione. Non solo una rivendicazione, ma un appello alla mobilitazione nel web e soprattutto nella vita reale. Ovviamente data la natura dell'identità collettiva "Anonymous" non c'è la certezza che chi ha scritto questo comunicato sia materialmente uno degli attivisti che ha sferrato l'attacco telematico, ma i contenuti che riporta sono pienamente in linea con quanto scritto in queste ore dai principali riferimenti sul web di Anonymous.

Cittadini degli Stati Uniti d’America, siamo Anonymous.
Questo è un urgente richiamo d’allerta per tutte le persone degli Stati Uniti. Il giorno che tutti noi stavamo aspettando è purtroppo giunto. Gli Stati Uniti stanno censurando Internet. La nostra risposta è immediata:  non rimarremo seduti mentre ci vengono portati via i nostri diritti da un governo che dovrebbe occuparsi della loro stessa tutela. Questa non è una chiamata alle armi, ma un richiamo a conoscere e ad agire!

Tante iniziative per un San Valentino Arcobaleno

Un San Valentino speciale è quello che si inaugura per il 2012 con molte iniziative GLBTQI. Arcigay ha lanciato in conferenza stampa un video dal titolo eloquente “Ti sposerò” riprendendo la nota canzone di Jovanoti che, insieme alla sua casa discografica Universal Music Italia, ha aderito con entusiasmo all'iniziativa.

Quattro mesi di duro lavoro hanno visto protagonisti i volontari di Arcigay Brescia, che hanno coinvolto amici e parenti, ma anche l'AGEDO l'associazione dei genitori e parenti di persone omosessuali. Una storia dolce, una coppia gay decide di sposarsi in comune e un altra, di due donne, decide di fare altrettanto. Obbiettivo del video è chiaramente riportare la richiesta del matrimonio omosessuale nell'agenda politica del paese e nell'immaginario collettivo.

 

I musei e la campagna “mi baci” del ministero è l'oggetto dell'iniziativa della Rete della conoscenza dal titolo: “Omofobia? Roba da museo!”. Il MiBAC ogni 14 febbraio permette alle coppie di poter accedere al museo pagando un solo biglietto. La comunicazione di questa campagna non accenna alla possibilità che le coppie possano essere dello stesso sesso.

“Vogliamo evidenziare che non siamo più disposti a sentirci vittime, o cittadin* indesiderati, - dichiara la rete della conoscenza in un comunicato - ma protagonisti di un cambiamento culturale, noi saremo per strada e nei musei a goderci l'arte, l'amore e i baci, anche se non esplicitamente invitati nei reclama degli eventi culturali” A Roma l'iniziativa partirà alle 16 ai Mercati Traiani, su via nazionale.

 

ecco il video "ti sposerò":

Sottoscrivi questo feed RSS

Categorie corsare

Rubriche corsare

Dai territori

Corsaro social

Archivio

Chi siamo

Il Corsaro.info è un sito indipendente di informazione alternativa e di movimento.

Ilcorsaro.info